10€ gratis sul primo ordine con il codice FIRST10

Paga in 2, 3, 4 volte con Alma

Consegna espressa

Air Jordan 5



AIR JORDAN 5, QUANDO IL BASKET ISPIRA LA SNEAKER


AIR JORDAN 5, UN MODELLO CON MOLTE FONTI DI ISPIRAZIONE

Derivato in prima battuta dagli aerei da combattimento americani della seconda guerra mondiale, il design delle mitiche Air Jordan 5 del celebre Tinker Hatfield è fedele allo spirito della più grande leggenda dell'NBA: Michael Jordan. Il disegnatore Tinker Hatfield ha infatti preso spunto dai denti di squalo che si possono identificare sulla parte anteriore di questi famosi aerei. L’elemento è facilmente riscontrabile sull'intersuola di ogni versione, così come per una delle primissime colorazioni OG: la Air Jordan 5 Fire Red. La Air Jordan 5 è una figura fondamentale nell’apice della carriera di Jordan, e ne simboleggia il dominio fisico e mentale nel gioco. Caratterizzate da un look funzionale e ad alta tecnologia, le scarpe hanno debuttato nel 1990 e sono state inizialmente commercializzate in tre varianti di colore: Fire Red, Metallic Silver e New Emerald. Pur se rimasta spesso all’ombra del successo della popolare Air Jordan 1 o dell’imprescindibile Air Jordan 4, la Air Jordan 5 resta uno dei migliori successi nella storia delle sneakers !

 

UN PROFILO CONTRASSEGNATO DA COLORI LEGGENDARI

Se è vero che le prime tre colorazioni OG si imposero già come un must, il prodotto ha avuto una svolta effettiva ispirandosi ai codici della cultura sneaker. Ne è testimonianza la collaborazione con il marchio di Virgil Abloh, che ha regalato al profilo una visibilità senza precedenti. Il risultato è indiscutibile: la Air Jordan 5 Retro Off-White Black e la Air Jordan 5 Retro Off-White Sail sono tra le uscite più belle dell'anno 2020, momento che segna il 30° anniversario della scarpa. Con il suo tocco vintage e tanta fantasia in termini di materiali e colori, questa collaborazione è già diventata un classico del legame tra Off-White e Jordan. Altre edizioni come la Air Jordan 5 Retro What The si distinguono per un’originalità senza precedenti, mescolando le colorazioni più iconiche della Air Jordan 5, ad esempio nei prodotti Tokyo, Raging Bull e Quai 54.

 

 

LA NASCITA DI UN’ICONA?

Se c'è una cosa che sappiamo, è che la quinta scarpa a firma "His Airness" ha segnato nel 1990 l'inizio di una nuova era nel basket. Nella stagione 1990-1991, Michael Jordan vinse il primo titolo NBA con i Chicago Bulls, mostrando straordinarie prestazioni che sarebbero entrate nella leggenda. Grazie anche a collaborazioni con Supreme e Off-White, l'Air Jordan 5 è ora una delle sneakers con la storia più ricca e significativa. Un passato che continua a ispirare il presente, in particolare con la Air Jordan 5 Retro Quai 54, la quale omaggia uno degli eventi più importanti nella cultura del basket.

Nuovo e autentico

Prodotti autenticati dai nostri esperti.

Consegna e resi gratuiti

da 200 e resi gratuiti*.

Pagamento in 4 tempi disponibili

Ordinare in 2, 3 o 4 volte.

Servizio clienti francese reattivo

Disponibile dal lunedì al venerdì.