10€ gratis sul primo ordine con il codice FIRST10

Paga in 2, 3, 4 volte con Alma

Consegna espressa

Meno di 300

Dunk Low Black White

Nike

Da€195.00

Yeezy Slide Onyx

Adidas

Da€125.00

550 White Grey

New Balance

Da€180.00

Dunk High Panda (2021)

Nike

Da€170.00

Dunk Low World Champ

Nike

Da€190.00

550 White Au Lait

New Balance

Da€180.00

550 Cream Black

New Balance

Da€250.00

Dunk Low USC

Nike

Da€175.00

Dunk Low Rose Whisper

Nike

Da€195.00

Air Jordan 4 Infrared (2022)

Air Jordan

Da€260.00

Yeezy 700 V3 Azael

Adidas

Da€280.00

Dunk Low Valerian Blue

Nike

Da€210.00

Air Jordan 1 Mid Diamond Shorts

Air Jordan

Da€235.00

Yeezy Foam RNNR Onyx

Adidas

Da€190.00

Air Jordan 1 Low Washed Denim

Air Jordan

Da€160.00

Dunk Low Coconut Milk

Nike

Da€200.00

Air Jordan 1 Mid Onyx Curry

Air Jordan

Da€120.00

Dunk Low Team Red

Nike

Da€190.00

Dunk Low Two Tone Grey

Nike

Da€165.00

Dunk Low Clear Swoosh

Nike

Da€165.00

Dunk Low Ocean

Nike

Da€205.00

550 White Beige

New Balance

Da€210.00

Air Jordan 1 Mid Sonics

Air Jordan

Da€150.00

Air Jordan 1 Mid SE Homage

Air Jordan

Da€230.00

Yeezy Foam RNNR Stone Sage

Adidas

Da€215.00

Air Jordan 1 Mid Triple White

Air Jordan

Da€140.00

Air Jordan 1 Low Shadow Toe

Air Jordan

Da€195.00

550 Dusk Blue

New Balance

Da€265.00

Dunk Low Archeo Pink

Nike

Da€200.00



SNEAKERS LIMITATO A MENO DI 300 EURO

IL SNEAKERS, DA UN MERCATO DI APPASSIONATI A UN MERCATOGLOBALE

Nel 2020, più che mai, il sneakers è un mercato in crescita di molti miliardi di euro. Ma non è sempre stato così. L'interesse per questo mezzo, che oggi ha una portata globale, era inizialmente un mercato di nicchia che riguardava principalmente gli appassionati della cultura streetwear.

Per capire gli inizi del movimento, dobbiamo andare indietro nel tempo. Tendenza nata negli Stati Uniti negli anni 90, le sneakers hanno saputo esportarsi attraverso sportivi come Michael Jordan ma anche rapper come il Wu Tang Clan, Nelly, simbolo della Nike street classic con il Air Force 1. Riuniti intorno a una vera condivisione, i tossicodipendenti disneakers si sono incontrati durante il "camp out" davanti ai negozi sneakers della loro città. Con ogni rilascio limitato, i fan più determinati potrebbero passare fino a una settimana per ottenere il loro paio di sogni. All'epoca, era un mondo abbastanza chiuso, non facilmente accessibile a chi era nuovo a sneakers.

Poi l'arrivo della tecnologia digitale ha completamente rimescolato le carte in tavola, aprendo il mercato a un maggior numero di persone. L'industria sneakers è stata poi strutturata con rivenditori selezionati che hanno ricevuto dei conti che permettevano loro di vendere marchi come Nike o Adidas per esempio. Sono apparsi anche media specializzati come Camino TV o Hypebeast, che si occupano di streetwear, moda e sneakers. Così, i consumatori al di fuori di questa sfera privata hanno potuto acquisire e assimilare rapidamente i codici di questo mercato.

La domanda ha cominciato a esplodere facendo sneakers il santo graal da ottenere. Il mercato era allora equilibrato tra gli appassionati che volevano comprare la loro coppia a qualsiasi prezzo per collezionarla e i consumatori attratti dai guadagni finanziari che potevano ottenere. Da una semplice passione a un business globale, il sneakers sono ora prodotti accessibili il cui valore può salire rapidamente per certe coppie.

LE COLLABORAZIONI PIÙ SPESSO SNEAKERS : NIKE x OFF-WHITECHANEL X ADIDAS, NIKE x TRAVIS SCOTT

Nell'ultimo decennio, la domanda di sneakers ha continuato ad aumentare, con il risultato di alcuni prezzi di rivendita molto alti. Questo è il caso di diverse collaborazioni iconiche tra marchi di abbigliamento sportivo e designer. Per esempio, nel 2017 abbiamo visto una collaborazione iconica tra l'etichetta Off-White da Virgil Abloh e Nike si realizzano. Estremamente limitata, questa collaborazione si è basata su 10 modelli di punta del marchio swoosh e su modelli più moderni. Il designer di Chigaco ha rivisitato alcune delle Nike Air Max 97, Air Force 1 Air Jordan 1 e molti classici Nike con un approccio contemporaneo destrutturando gli inserti delle coppie.

Questi sneakers hanno completamente sopraffatto i fan al punto di raggiungere prezzi di rivendita sbalorditivi, come il Air Jordan 1 Off-White Chicago 8.000 sulle misure più popolari. Allo stesso modo, Adidas ha offerto uno dei più costosi sneakers nel mondo grazie alla sua partnership con la casa francese di Chanel attraverso il suo ambasciatore Pharrel Williams. La NMD Human Race TR Chanel x Colette è stata venduta al prezzo di negozio di 1000 euro. Rilasciato esclusivamente presso il concept store Colette di Parigi, la coppia è ora al prezzo di quasi 20.000 euro.

Possiamo anche parlare delle collaborazioni tra Nike e il famoso rapper di Houston Travis Scott. Vero showman, La Flame ci ha offerto collaborazioni iconiche su modelli iconici come la Jordan 1 High o la Nike Air Force 1. Ultra limitati, questi sneakers sono ora venduti a prezzi d'oro come il Air Jordan 1 Retro High Travis Scott "Cactus Jack" che raggiunge i 2000 euro su certe dimensioni.

Infine, è importante parlare della coppia più costosa del mondo. Creata per il film Ritorno al futuro, la Nike Air Mag ha conquistato i fan di sneakers. La prima scarpa autoallacciante al mondo con uno stile futuristico e all'avanguardia, questo paio è quasi introvabile e viene venduto a più di 200.000 euro.

Fortunatamente, questa è solo una parte dell'offerta di sneakers, riservata agli appassionati di prodotti di lusso o ultra-rari. Per soddisfare tutte le tasche, le marche continuano a diversificare la loro gamma e a proporre modelli più accessibili per dare a tutti i consumatori la possibilità di acquistare un sneakers senza rompere la banca!

QUALITÀ SNEAKERS SENZA ROMPERE LA BANCA: NIKE AIR FORCE SHADOW, AIR JORDAN 1 MID, NEW BALANCE 327 ...

È veramente Nike che ha saputo diversificare la sua offerta proponendo sneakers lifestyle di altissima qualità a prezzi ragionevoli. Così, lo swoosh ha rivisitato la sua classica silhouette che simboleggia la strada attraverso gamme senza tempo e design. Nel 2019 il primo Nike Air Force 1 Shadow sono stati lanciati.

Su una base di Air Force 1il marchio di Beaverton propone un sneakers con elementi spaccati, in linea con la tendenza creata dalla collaborazione tra Nike e Sacai. Disponibile in una varietà di colori, come il Pastello, Abete rosso o il Gelo di pistacchio e le sue tonalità pastello, questo sneakers ha conquistato i cuori dei fan dei trainer grazie al suo design originale.

Il must-have di quest'anno è anche dal produttore di attrezzature sportive Nike con ancora una volta un Air Force 1 chiamato Tipo di goccia. Questa silhouette fa parte della collezione N.354 che celebra il patrimonio del marchio swoosh. Questo modello prende i codici non strutturati e all'avanguardia della collaborazione Nike x Off-White. Realizzato in pelle, questo sneakers è adornato con un cinturino in velcro e la tecnologia Flywire per dare alla scarpa un tocco tecnico. Prodotto in colori di tendenza come Black / Volt e White OG , il Nike Air Force Drop 1 Type è diventato il paio economico da avere nella vostra collezione.

Infine, Adidas ha trovato il compromesso perfetto tra prestazioni e stile di vita con il suo Ozweego e le sue linee futuristiche. Le marche non esitano a offrire modelli di qualità prodotti in grandi quantità per garantire che tutte le persone indossino il sneakers che piacciono ai loro piedi.

Nuovo e autentico

Prodotti autenticati dai nostri esperti.

Consegna e resi gratuiti

da 200 e resi gratuiti*.

Pagamento in 4 tempi disponibili

Ordinare in 2, 3 o 4 volte.

Servizio clienti francese reattivo

Disponibile dal lunedì al venerdì.