10€ gratis sul primo ordine con il codice FIRST10

Paga in 2, 3, 4 volte con Alma

Consegna espressa

Nuovo abbigliamento da strada

Caricare di più


LE ULTIME NOVITÀ IN FATTO DI STREETWEAR

IL LOOKBOOK COME STRUMENTO DI PRESA IN GIRO: SUPREME, PALACE, AIMÉ LÉON DORE

Le novità streetwear si sono evolute nel corso degli anni, moltiplicando il numero di uscite di nuovi modelli e nuove collaborazioni. Due grandi attori della cultura di strada strutturano e influenzano questo mercato. Il primo è il marchio di skateboard più conosciuto, Supreme. Fondato da James Jebbia nel 1994 a New York, questo marchio iconico ha rapidamente ampliato la sua portata grazie alla sua creatività e alla sua rivoluzionaria strategia di marketing. Prima di tutto, il marchio ha articolato tutta la sua operazione intorno a prodotti unici ed estremamente limitati con una distribuzione esclusiva nei suoi negozi in tutto il mondo come Parigi, Tokyo, Los Angeles. Cosa rende la forza di Supreme è la presa in giro e l'annuncio dei suoi prodotti. Il marchio organizza solo due collezioni all'anno, primavera/estate e autunno/inverno. Il marchio newyorkese trasmetterà prima sul suo account Instagram alcuni pezzi forti e condividerà con noi la data di apertura del suo sito web così come l'annuncio del suo Lookbook che sarà trasmesso nei più grandi media specializzati nella moda streetwear come Hypebeast o Complex. Il lookbook è atteso come il messia dai fan dell'etichetta. Molti influencer e pagine di community lo ripostano con i loro commenti sui pezzi forti di ogni stagione. Palace, la famosa marca di skateboard londinese fondata da Lev Tanju nel 2009, ha completamente copiato questa strategia per offrirci dei lookbook direttamente sul suo sito web. Alla maniera di Supreme, Palace ci offre i suoi pezzi limitati tra colori e approccio tecnico. Questo sistema di presa in giro dei lookbook sarà ripreso dalle più grandi marche di streetwear come Aimé Léon Dore, una marca di New York con uno stile casual ed elegante. Allo stesso modo, Stussy utilizzerà questi codici per condividere le sue collezioni e le reinterpretazioni del suo guardaroba. Avrai capito che le più grandi marche di streetwear si affidano alla tendenza del lookbook teasing per rimanere nella mente dei consumatori e per amplificare la loro notorietà.

LE PIÙ IMPORTANTI COLLABORAZIONI STREETWEAR DEGLI ULTIMI DIECI ANNI

Il mercato dello streetwear non ha mai smesso di evolversi e ora tende a una tendenza predominante: le collaborazioni. Ancora una volta, Supreme riassume perfettamente questo concetto con centinaia di collaborazioni, alcune delle quali permanenti, come quelle con The North Face o Stone Island. Il marchio newyorkese lascia parlare la sua creatività attraverso il know-how di marchi tecnici come The North Face e i suoi piumini o parka. Ogni stagione, i due marchi rivisitano lo sherpa e i capi invernali, come l'ultima collaborazione che rende omaggio alla Statua della Libertà. Allo stesso modo nel 2019 abbiamo visto un bellissimo Giacca The North Face Paper Print Nuptse con un originale motivo di carta stropicciata. Anche Stone Island, marchio italiano di riferimento nel mondo del casual e dello streetwear, ci ha proposto nel 2017 una magnifica capsule collection con felpe con cappuccio, piumini e parka con una fantasia floreale e molto colorata. Supreme Il marchio non esita a proporre collaborazioni sorprendenti, come la prossima partnership con il marchio di biscotti Oreo. Il marchio di skateboard Palace ha deciso di collaborare con Adidas per le sue capsule collection. Nel novembre 2019, Palace si è unito alla Juventus di Torino per offrirci una collaborazione unica e mai vista prima. Come primo marchio di skate a comparire sulle maglie di una squadra di calcio, il marchio londinese ha ottenuto un'esposizione mediatica senza precedenti. Indossata da Cristiano Ronaldo e Dybala, la maglia colorata della Juve e del Palace è stata un successo per gli appassionati di calcio e per gli amanti della moda. Nike ha anche proposto una collaborazione molto bella con il fondatore della casa Off-White Virgil Abloh sul tema del calcio. Chiamata Football Mon Amour, questa capsule collection è composta da una bellissima felpa con cappuccio a scacchi e da numerosi capi in tessuto con un paio di palloni da calcio rilasciati in esclusiva a Parigi. Forte di un ambasciatore di fama mondiale come Kylian Mbappé, questa collezione è riuscita a sedurre gli amanti del calcio. Infine, possiamo citare la collaborazione di grande successo tra Jordan Marchio e il rapper americano Travis Scott. Una linea tessile è stata creata per accompagnare la bellissima Jordan 6 Travis Scott. Giocando con il camoscio, felpe con cappuccio, T-shirt e pantaloncini erano disponibili in oliva, grigio e nero. I marchi di streetwear hanno capito l'importanza di fondere il loro universo con altri marchi per vendere di più e farsi un nome. In un mercato sempre più competitivo, è essenziale continuare ad esistere sotto i riflettori.

METODI DI RILASCIO INNOVATIVI: NIKE STASH, SUPREME, SHOCK DROP

In linea con l'aumento del numero di uscite, i marchi stanno innovando la distribuzione dei loro prodotti. Nike attraverso la sua applicazione non esita a creare gocce esclusive in luoghi specifici. Chiamato Stash, di recente abbiamo assistito a una prima consegna del prodotto. Air Jordan 1 Parigi bassaPer farlo, bisognava trovarsi davanti al futuro edificio della Nike House of Innovation sugli Champs Elysées per avere la possibilità di acquistare il paio. In questa dinamica di rimettere la condivisione e lo scambio al centro della propria strategia, Nike sta creando Sneakers Pass per la possibilità di acquistare coppie limitate in luoghi unici con un'esperienza coinvolgente. Supreme e Palace hanno democratizzato i drop settimanali di oggetti limitati. Ogni giovedì per Supreme e venerdì per Palace, i clienti si affollano sul sito web e nei negozi dei marchi per cercare di acquistare un pezzo delle collezioni. Così, a mezzogiorno di ogni settimana, i fan di entrambi i marchi attendono pazientemente l'uscita di nuovi articoli. L'esempio più famoso è la scatola con logo di Supreme, che attira migliaia di persone che vogliono possedere questo pezzo iconico al punto da saturare il sito web del marchio newyorkese. Allo stesso modo, il sito Off-White e Travis Scott hanno organizzato delle uscite a sorpresa in momenti casuali, più comunemente note come uscite shock. Ad esempio, il rapper di Houston distribuisce molto spesso le sue collezioni esclusive sotto forma di drop d'urto in tempi estremamente brevi. Di recente abbiamo visto una collezione speciale Nike SB x Cactus Jack che integra la bellissima Nike SB Dunk Low Travis Scott. Off-White utilizza questo tipo di distribuzione per i suoi prodotti in collaborazione con Nike. Infine, i marchi cercano sempre più spesso di offrire esperienze uniche attraverso pop-up store come BAPE con il suo evento a Saint Tropez o ancora il marchio techwear Alyx durante la Settimana della moda 2020. I marchi vogliono riconnettersi con la loro comunità e avvicinarsi ai loro consumatori. E per differenziarsi, non esitano a raddoppiare l'immaginazione mettendo in piedi operazioni innovative come la caccia al tesoro organizzata da Nike a Parigi sul tema del basket.

Prodotti autentici

Prodotti autenticati dai nostri esperti.

Consegna gratuita

da 200€*.

Pagamento a rate

Ordinare in 2, 3 o 4 volte.

Servizio clienti francese reattivo

Disponibile dal lunedì al venerdì.